Sei qui: Home

Avvisi

 

LETTERA APERTA ALLA CITTADINANZA DI MIGNANEGO

 

Care Concittadine e cari Concittadini, scrivo questa lettera per poter raggiungere ognuno di voi e raccontarvi di una realtà nuova per il nostro Comune. Da qualche settimana e per qualche mese la Comunità San Benedetto di don Gallo ospita nella Cascina Canepa, a Costigliolo, dieci ragazzi profughi provenienti dal Senegal e dal Mali. La Comunità, seguendo quelle che da sempre sono le sue finalità, ha dato la disponibilità ad accogliere nelle proprie strutture persone che fuggono da realtà di miseria e oppressione e cercano una vita migliore. Per far sì che possano essere conosciuti dalla nostra comunità di Mignanego, i responsabili di San Benedetto hanno proposto una collaborazione con il nostro comune da attuarsi attraverso piccoli lavori di interesse pubblico, concordato con gli uffici comunali, che i ragazzi si sono resi disponibili a fare. Per presentarsi e raccontare le loro storie, tutta la cittadinanza è invitata all’evento “CONOSCIAMOCI” che si terrà venerdì 29 aprile alle ore 21.00 nel Teatro San Giuseppe. Sarà l’occasione per trascorrere insieme una serata di confronto e conoscenza. I Cittadini di Mignanego hanno un cuore grande e da sempre hanno accolto le novità con coraggio e disponibilità: mi auguro che questa sia per tutti un’occasione di crescita personale e collettiva e che possa aiutarci a superare la paura del “diverso”. Con la speranza di ritrovarci il 29 aprile, invio a tutti i miei più cordiali saluti.

 

Il Sindaco

Maria Grazia Grondona

 

Portale on line del Comune di Mignanego

Detrazione fiscale per spese scolastiche

Si comunica che è possibile richiedere all'Ufficio Pubblica Istruzione e Cultura la certificazione necessaria per la detrazione fiscale delle spese scolastiche.

Si ricorda che tale detrazione è fissata nella misura del 19% sulle spese per la frequenza di scuole dell'infanzia, del primo ciclo di istruzione e della scuola secondaria di secondo grado per un importo non superiore a € 400.

La richiesta può essere fatta di persona recandosi presso l'Ufficio in orario di ricevimento o via posta elettronica indicando il nome e cognome dell'alunno e il nome e cognome e codice fiscale del soggetto che usufruirà della detrazione, allegando copia del documento di identità.

Per maggiori informazioni, rivolgersi all'Ufficio Pubblica Istruzione e Cultura ai seguenti recapiti.

 

Iscrizione trasporto scolastico

È disponibile il modulo per la richiesta di iscrizione al servizio di trasporto scolastico.

Richiesta iscrizione trasporto scolastico (formato .pdf)

Nel portale Amministrazione Trasparente del Comune sono inoltre disponibili i Regolamenti dei servizi scolastici, consultabili dalla pagina dell'Ufficio Pubblica Istruzione e Cultura.

 

IL NUOVO SISTEMA DI ALLERTAMENTO REGIONALE

Il nuovo sistema di Allertamento approvato con D.G.R. n.1057/2015 del 5 ottobre 2015, in vigore dal 15 ottobre 2015, comporta il passaggio da due livelli di Allerta con codice numerico a tre livelli con codice cromatico e più precisamente:

Allerta gialla, Allerta arancione, Allerta rossa. Tali valori costituiscono un sistema di soglie di riferimento, a cui corrispondono scenari di rischio corrispondenti a livelli di criticità crescente.

  1. Allerta gialla, a cui corrisponde una criticità ordinaria (fenomeni naturali che si ritiene possano dare luogo a criticità che si considerano comunemente ed usualmente accettabili dalla popolazione quali precipitazioni - piogge diffuse -  di intensità forte e in quantità elevata;
  2. Allerta arancione, a cui corrisponde una criticità moderata (fenomeni naturali che non raggiungono valori estremi e che si ritiene possano dare luogo a danni ed a rischi moderati per la popolazione, tali da interessare complessivamente una importante porzione del territorio considerato quali precipitazioni - piogge diffuse - di intensità forte o molto forte e in quantità elevata o molto elevata);
  3. Allerta rossa, a cui corrisponde una criticità elevata (fenomeni naturali suscettibili di raggiungere valori estremi e che si ritiene possano dare luogo a danni e rischi anche gravi per la popolazione, tali da interessare complessivamente una consistente quota del territorio considerato quali precipitazioni - piogge diffuse - di intensità molto forte e in quantità molto elevata).
 

Biblioteca Comunale Orario

  • Lunedì  15.30/18.00

  • Martedì 15.30/18.00

  • Mercoledì  16.30/19.00

  • Giovedì  9.00/11.00

  • Venerdì  15.30/18.00

  • Il primo sabato del mese 9.00/11.00

    Per informazioni rivolgersi al numero 0107720381 int. 31 (da lunedì a venerdì dalle 9.30 alle 11.30) o, in orario di apertura della biblioteca, al numero 0107720477.

biblioteca@comune.mignanego.ge.it

 

 

Imposte Comunali 2015

ACCONTO IMU E TASI ANNO 2015

Entro il 16 giugno deve essere effettuato il versamento dell’acconto dell’IMU e della TASI.

Considerato che l’Amministrazione non ha ancora approvato le aliquote e le detrazioni per l’anno 2015, l’imposta dovuta è calcolata applicando quelle approvate per l’anno precedente.

 

Supporto Calcolo Imposta TASI

SI INFORMA CHE L’UFFICIO TRIBUTI NEI SEGUENTI GIORNI
LUNEDI’ E VENERDI’ H. 9,00 - 12,00
MERCOLEDI’ H. 14,00 - 16,00
FORNIRA’ UN SUPPORTO PER IL CALCOLO E LA
STAMPA DEI MODELLI F24 RELATIVI ALLA TASI
PER POTER USUFRUIRE DI TALE SERVIZIO I
CONTRIBUENTI INTERESSATI DOVRANNO
OBBLIGATORIAMENTE PRESENTARSI MUNITI DEL
CODICE FISCALE E DELLA VISURA CATASTALE DEGLI
IMMOBILI OGGETTO D’IMPOSTA

 
Torna su
Torna indietro