Sei qui: Home | Centro Ed. Ambientale

Avvisi

 

COMUNICAZIONE SU NUOVA RACCOLTA DIFFERENZIATA 

Nei prossimi giorni prenderà l’avvio il nuovo sistema di raccolta differenziata nei cinque Comuni dell’Alta Valpolcevera che riguarderà circa 30.000 abitanti.

Per cause non dipendenti dalla nostra volontà, ma per impedimenti tecnici occorsi ad Amiu, non sono ancora stati posizionati tutti i contenitori presso i condomini e le utenze non domestiche, così come non tutte le isole ecologiche sono state individuate o dotate delle relative batterie per il vetro, la carta, la plastica e l’organico. Queste attività proseguiranno, da parte di Amiu, nelle prossime settimane.

Sempre nelle prossime settimane saranno consegnate agli utenti , a cura di Amiu, le chiavi personalizzate previste per i vari contenitori che ne necessitano l’utilizzo (senza che ne sia sollecitata la consegna da parte degli utenti).

Inoltre, per un periodo transitorio e per una partenza del nuovo servizio più flessibile e agevole, saranno ancora presenti sul territorio i cassonetti dell’attuale indifferenziata che potranno essere quindi ancora utilizzati. Siamo tuttavia comunque invitati a conferire le diverse tipologie di rifiuto recuperabile negli specifici contenitori nuovi, con il coperchio di diverso colore a seconda della tipologia: blu per la carta, verde per il vetro, giallo per la plastica e i metalli, marrone per l’organico. Come previsto, coloro che sono in possesso del mastello grigio individuale, da destinare al residuo secco, fin d’ora devono esporre tale bidoncino in prossimità della propria abitazione su strada pubblica (qualora tale mastello per qualche motivo non venisse svuotato è opportuno segnalarlo all’Ufficio Tecnico (0107720381 int.43/44, info@comune.mignanego.ge.it) o ad Amiu (differenziata@amiu.genova.it) per i successivi provvedimenti.

Come è facilmente immaginabile, questa fase di start-up evidenzierà criticità operative e incertezze nel deposito del materiale da parte dell’utenza: Amiu è impegnata a trovare idonee soluzioni e ricercare miglioramenti al servizio e nel contempo mantenere concreto il dialogo con la cittadinanza attraverso l’appuntamento settimanale del martedì (dalle 14,30 alle 16,30 in sala consiliare) e, in collaborazione con il Comune, a dare il miglior supporto possibile all’utenza per l’approccio al nuovo sistema. A tutti noi il compito di impegnarci per fare in modo che la nuova raccolta possa iniziare e proseguire nel miglior modo possibile. Grazie per la collaborazione.

IL SINDACO

Maria Grazia Grondona

Centro di Educazione Ambientale

PDF  Stampa  E-mail 
vp_cea_avp_cea_clogo_cea_bvp_cea_d
vp_cea1Il Centro di Educazione Ambientale nasce nel 1998 all'interno della Comunità Montana Alta Val Polcevera per poi passare alla Comunità Montana Valli Genovesi, oggi, soppresse le comunità montane, il CEA ha come riferimento istituzionale una Associazione di Comuni della quale ne fanno parte il Comune di Mignanego (capofila), il Comune di Campomorone, il Comune di Serra Riccò ed il Comune di Sant'Olcese;
Il CEA fa parte della Rete Nazionale dei Centri di Educazione Ambientale riconosciuti dal Ministero dell'Ambiente ed è inserito nel sistema ligure dell'educazione ambientale, coordinato dal CREA.
Il CEA ha come sede un edificio in origine scuola elementare, in seguito modificato con laboratori, biblioteca, sala conferenze.
Il CEA propone progetti finalizzati alla conoscenza dell'ambiente ed allo sviluppo sostenibile, con obiettivo principale la promozione di nuovi valori, atteggiamenti e comportamenti ed una più approfondita conoscenza del territorio e delle sue problematiche.

Nel dettaglio:
Le attività principali del CEA sono:
Educazione Ambientale per le scuole
Educazione Ambientale per adulti
Consulenza didattica
Documentazione e ricerca
Organizzazione di itinerari/escursioni

Gli spazi e le strutture
Il CEA è dotato di una serie di sale, attrezzature e materiali tali da agevolare al massimo la realizzazione dei programmi di educazione ambientale. Esso dispone infatti di:
- Laboratorio Alternativa-Mente
- Laboratorio Microcosmos
- Sala delle tradizioni
- Biblioteca
- Sala auditorium
- Angolo del compostaggio
- Giardino delle farfalle
- Giardino delle piante officinali
- Camera di volo delle api

Alternativa-mente Laboratorio alternativa-mentevp_cea2
In questo laboratorio è possibile, tramite l'utilizzo di modellini funzionanti, comprendere le possibili applicazioni delle principali fonti energetiche alternative.

Microcosmos Laboratorio microcosmos
vp_cea3Un laboratorio attrezzato per approfondire tematiche legate all'ambiente, dalla procedura di analisi delle acque con metodo EBI al riconoscimento delle rocce allo studio delle piante e degli animali.

Camera di volo delle api
vp_cea4Nei pressi del CEA è stata realizzata una camera di volo delle api, una struttura adatta ad osservare da vicino il lavoro di questi infaticabili insetti, senza il rischio di verificare l'efficacia del loro pungiglione.

I programmi di educazione ambientale
programmi educazione ambientale Il CEA propone percorsi educativi indirizzati a tutta la popolazione scolastica: dalla scuola per l'infanzia, alle elementari, alle medie inferiori e superiori, con attività in aula, sul campo ed in laboratorio.
Di seguito vengono illustrati brevemente alcuni dei progetti di EA proposti:vp_cea5
- Alternativa-mente
Per avvicinare gli studenti alle fonti energetiche alternative.
- Quattro passi in fondo al mare
Chiunque può scoprirsi un po' geologo.
- La pignatta dei giganti
Un percorso dedicato alla conoscenza delle caratteristiche geomorfologiche del territorio.
- Microcosmos
Impariamo ad osservare l'ambiente in tutti i suoi aspetti, anche i più piccoli.
- Guida all'uso di "un mondo in prestito"
Un progetto che ha come obiettivo principale la promozione di nuovi valori, atteggiamenti e comportamenti.
- La società delle api
La conoscenza e l'osservazione diretta di questi utili animali.
- La castagna
Per far conoscere le tradizioni popolari riguardanti la conservazione del bosco e l'utilizzo dei suoi prodotti.

Come arrivarevp_cea6
Il CEA Alta Val Polcevera è localizzato a Torrazza, una frazione del Comune di Sant'Olcese (GE). Esso è facilmente raggiungibile con mezzi propri dalla Val Bisagno o dalla Val Polcevera (disponibilità di ampio parcheggio) e con i mezzi pubblici.
L'accesso al Centro non presenta barriere architettoniche.
CEA Alta Val Polcevera
Via Leonardo Da Vinci 2
16010 Sant'Olcese (GE)
da GE-Molassana: Autobus AMT linea urbana n° 481
da GE-Bolzaneto: Autobus ALI linea extraurbana E
da GE-P.zza Manin: Ferrovia Genova-Casella

Informazioni utili
Per conoscere il programma completo di EA proposto dal CEA ed i relativi costi, per maggiori informazioni e per prenotazioni
Tel. 010 70 99 88
E-mail: cea.valpolcevera@tiscalinet.it
 
Torna su
Torna indietro