Sei qui: Home | IMU

Avvisi

 


 

STATO DI GRAVE PERICOLOSITA' PER INCENDI BOSCHIVI  - DIVIETO ASSOLUTO DI ACCENSIONE FUOCHI - I TRASGRESSORI VERRANNO PUNITI AI SENSI DI LEGGE

Ordinanza n. 11 del 31 agosto 2016

NORME DA OSSERVARSI IN CASO DI ALLERTE METEO IDROGEOLOGICHE E EVENTI METEOROLOGICI INTENSI

Leggi tutto

Ordinanza n. 3 dell'8 febbraio 2017

MANUTENZIONE E PULIZIA DEGLI ALVEI E DELLE SPONDE A CARICO DEGLI UTENTI E DEI PROPRIETARI FRONTISTI PER ASSICURARE LE CONDIZIONI DI SICUREZZA DEI RIVI E COMPLUVI SUL TERRITORIO COMUNALE

Leggi tutto

 

 

Imposta Municipale Propria - IMU 2013

PDF  Stampa  E-mail 
Informazioni sull'Imposta Municipale Propria anno 2013
 

SALDO IMU ANNO 2013

Con delibera del Consiglio Comunale n. 24 del 29.11.2013, immediatamente esecutiva, sono state approvate (a conferma di quelle del 2012) le ALIQUOTE IMU 2013:
  • 8,5 PER MILLE: ALIQUOTA ORDINARIA – AREE EDIFICABILI
  • 4,8 PER MILLE: ABITAZIONE PRINCIPALE E PERTINENZE (solo Cat. A/1 - A/8 – A/9 ) ·
  • Detrazione abitazione principale Euro 200,00

SCADENZA VERSAMENTO:16 DICEMBRE 2013 MODALITA’ DI PAGAMENTO

Pagamento da eseguite con modello F24 presso qualsiasi Ufficio bancario o Postale.

CODICI TRIBUTO: 

  • 3912 - Abitazione principale e pertinenze
  • 3916 – Aree edificabili
  • 3918 – Altri fabbricati
  • 3925 – Fabbricati gruppo “D” – quota Stato
  • 3930 – Fabbricati gruppo “D” – incremento Comune

CODICE COMUNE : F202

Per quanto riguarda l’importo da pagare, entro il 16 gennaio 2014, per gli immobili relativi all’abitazione principale e pertinenze, al momento rapportato al 40% dell’imposta dovuta a saldo calcolato sulla differenza tra l’aliquota d’imposta deliberata dal Comun(4,8 per mille)e e l’aliquota standard (4 per mille), potranno essere fornite informazioni più precise dopo la conversione in legge del Decreto Legge N. 133/2013.

INDICAZIONI GENERALI

E’ SOSPESO ED EVENTUALMENTE RINVIATO AL 16 SETTEMBRE il versamento della PRIMA RATA IMU SOLO ED ESCLUSIVAMENTE PER
  1. ABITAZIONE PRINCIPALE E RELATIVE PERTINENZE (nei limiti di legge), esclusi i fabbricati classificati nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9
  2. UNITÀ IMMOBILIARI APPARTENENTI ALLE COOPERATIVE EDILIZIE A PROPRIETÀ INDIVISA, adibite ad abitazione principale e relative pertinenze dei soci assegnatari, nonché ALLOGGI REGOLARMENTE ASSEGNATI DAGLI ISTITUTI AUTONOMI PER LE CASE POPOLARI (IACP) o dagli enti di edilizia residenziale pubblica, comunque denominati, aventi le stesse finalità degli IACP, istituiti in attuazione dell’art. 93 del decreto del Presidente della Repubblica 24 luglio 1977, n. 616.
  3. TERRENI AGRICOLI E FABBRICATI RURALI di cui all’art.13, commi 4,5 e 8, del decreto legge 6 dicembre 2011, n.201, convertito con modificazioni dalla legge 22 dicembre 2011, n.214 e successive modificazioni.

TUTTI GLI ALTRI IMMOBILI

1° rata di ACCONTO entro 17 Giugno 2013, pari al 50% dell’imposta dovuta sulla base delle ALIQUOTE 2012
2° rata SALDO/CONGUAGLIO entro 16 Dicembre 2013, a saldo dell'imposta dovuta per l'intero anno 2013, con eventuale conguaglio sulla prima rata versata, sulla base degli atti pubblicati nel sito sotto indicato alla data del 28 ottobre di ciascun anno di imposta

 

 
Torna su
Torna indietro